Progetto Tessere Lavoro, si comincia!

Non di Solo Pane / 2021  / Progetto Tessere Lavoro, si comincia!

Progetto Tessere Lavoro, si comincia!

La fine del 2021 ha portato tante novità che promettono bene per il nuovo anno alla porte. Nel corso del 2021, insieme ad altre Associazioni del Territorio Magentino, abbiamo lavorato per dare alla luce il Progetto “Tessere Lavoro, Conoscersi, Imparare e Lavorare Insieme”. Un percorso lungo diversi mesi che, grazie al contributo di Fondazione Ticino Olona e al sostegno del Piano Sociale di Zona del Magentino, ci permetterà di offrire nuove risposte a chi si trova in uno stato di fragilità.

In sintesi, di cosa si occupa questo progetto?

Tessere Lavoro favorisce l’inserimento o il reinserimento di persone fragili nel mondo del lavoro, permettendo la loro fuoriuscita da stati di fragilità socioeconomica. Le attività progettuali sono varie, ma tutte finalizzate a migliorare l’occupabilità delle persone che incontriamo presso le nostre realtà associative. 

Grazie al finanziamento di Fondazione Ticino Olona e alle donazioni del territorio, potremo attivare almeno 20 percorsi di inserimento lavorativo mediante Borse Lavoro e sostenere percorsi formativi per i nostri ospiti. Vogliamo dare supporto e orientamento aprendo sportelli territoriali ed erogando laboratori formativi aperti a tutti: ospiti, volontari o semplicemente persone desiderose di mettersi in gioco per migliorare le proprie competenze. Le attività di rete sono inoltre fondamentali per la buona riuscita di questo progetto: verranno  messe in campo azioni per creare un dialogo continuo ed aperto tra istituzioni, aziende, enti formativi ed associazioni. 

Il percorso è lungo, complesso ed articolato. Per questo, abbiamo bisogno del sostegno di tutti per imparare come muoverci anche in questo campo e migliorare la nostra capacità di risposta concreta agli stati di bisogno. Ci serve l’aiuto di tutti e c’è posto per tutti coloro che vogliono dare una mano. Certo, nessuno di noi è “già completamente pronto” per questa missione e perciò organizzeremo formazioni ad hoc per i volontari che vogliono imbarcarsi con noi.

Cosa possono fare i volontari per questo progetto?

Questo progetto può contare sul supporto professionale di educatori specializzati, ma non può avere successo senza l’apporto dei volontari. Tessere Lavoro è un’opportunità per sperimentare nuove forme di servizio. 

Un volontario o una volontaria di Tessere Lavoro potrebbe diventare:

  • operatore/operatrice degli sportelli territoriali: il primo punto di contatto fra potenziali partecipanti e le attività del progetto;
  • tutor di percorso: qualcuno che possa offrire una mano e supporto relazionale ai partecipanti;
  • organizzatore di laboratori formativi: un ciclo di incontri aperto a tutti dove incontrarsi e imparare qualcosa di nuovo e utile per chiunque.
  • collaboratore per la raccolta fondi: a sostegno del progetto, per garantirne continuità nel tempo.
  • operatore di rete: per contattare aziende ed enti formativi del territorio. 
  • Altro? Se il progetto ti piace e hai un’idea per renderlo più efficace, parliamone! 

Qual è il prossimo passo? 

Presenteremo il progetto in via ufficiale il giorno 19 Gennaio 2022 alle ore 18.00, conferenza stampa on-line su piattaforma Zoom per ovviare alle restrizioni dovute alla situazione pandemica.
Ci sarà una conferenza stampa, dove presenzierà anche Fondazione Ticino Olona.
– Qui è possibile visualizzare il volantino per questo appuntamento.  

– A questo link accedi on-line per partecipare all’evento. 

Chi contattare se vuoi maggiori informazioni? 

  • Laura Di Rocco, Coordinatrice di Progetto – Cooperativa Albatros
    email l.dirocco@coopalbatros.org;  tel. 347.1083248
  • Lorenzo Todaro, Referente per NdSP
    email todarolorenzo@tiscali.it ; tel. 340.4173507; 345.3518864
  • scrivere una email a: tessere@retesolidalemagentino.it  

E’ infine possibile scaricare una presentazione sintetica del progetto, seguendo questo link

Staff NdSP